“Chianciano, le Terme nella magia del cinema di Fellini

Il 31 luglio si inaugura la mostra fotografica in collaborazione con Ansa e prende il via un intenso programma di spettacoli, cinema all’aperto, ballo, sport e musica nel Parco Acqua Santa, ricordando il centenario della nascita dell’inventore della Dolce Vita. Ospiti Sandra Milo e Sebastiano Somma

Una estate intera dedicata a Federico Fellini nel centenario della sua nascita: Chianciano Terme ricorda così l’inventore della Dolce Vita che ambientò “8 e 1/2” nel parco termale Acqua Santa, inaugurando il 31 luglio alle ore 18,30 la mostra fotografica realizzata con Toscana Promozione e diffusa nella grande location verde dal titolo “Chianciano, le Terme nella magia del cinema di Fellini”, Mostra realizzata in collaborazione con Ansa.

Si inizia il 31 luglio alle 21 con il concerto Sognando Fellini della Banda Storta, che accompagnerà l’inaugurazione con musiche tratte dai film del Maestro.

In agosto e settembre il Parco Acqua Santa sarà il centro nevralgico di Chianciano Terme ed ospiterà, oltre alla mostra, un intenso programma di spettacoli ed animazione quotidiana per gli ospiti termali ed i visitatori di ogni età.
Il lockdown non ha fermato il desiderio di celebrare i 100 anni dalla nascita di Federico Fellini, il regista della Dolce Vita, profondamente legato alla cittadina ed ospite abituale dei suoi parchi termali che lui amava frequentare con la moglie Giulietta Masina per vacanza e cura.
Il filo che lega le Terme di Chianciano al cinema non si è mai interrotto tanto che in questi giorni fino al due agosto, sono in corso nel Parco Acqua Santa le riprese del film “La sconosciuta”, tratto dal libro dell’autore e regista Fabrizio Guarducci, una storia ambientata nel corso del recente lockdown, quando la vita una piccola città viene vivacizzata dall’arrivo di una affascinante sconosciuta. Il barista del paese è il noto attore Sebastiano Somma.
E Sandra Milo, l’attrice fra le preferite del maestro riminese, sarà ospite il 3 settembre 2020 del concorso “Miss Reginetta d’Italia”, giunto alla decima edizione e del Concorso “Miss Reginetta Over” che punta sulle donne dai 30 ai 60 anni suddivise in tre categorie: Junior, Lady e Senior.
“L’intrattenimento culturale e l’animazione sportiva - sottolinea Mauro Della Lena, Direttore generale di Terme di Chianciano - è da sempre una delle motivazioni di viaggio per chi sceglie la destinazione Chianciano Terme per le proprie vacanze di cura, benessere e remise en forme. Per questo, anche in una fase cosi delicata di ritorno alla normalità dopo l’emergenza Covid, abbiamo lavorato per progettare un programma rispettoso delle direttive anticontagio, che noi riusciamo naturalmente a garantire grazie all’ampiezza degli spazi verdi dei nostri parchi e quelli interni dei nostri stabilimenti. Nel Parco Acqua Santa - dove Fellini ambientò “8 e 1/2” una delle opere più iconiche del cinema internazionale del ‘900 - offriamo un programma giornaliero di intrattenimento, sport e svago per ritrovare il benessere totale corpo mente, del quale sentiamo tutti ancora più bisogno in questo periodo storico”.

Continua il Sindaco di Chianciano Terme Andrea Marchetti “L’emergenza che stiamo affrontando ci ha costretto in un brevissimo arco di tempo a ripensare i concetti di socialità e aggregazione e ci ha richiesto di organizzare diversamente anche il settore dello spettacolo e della cultura. Per fronteggiare questa fase difficile e per proporre un nuovo metodo di fruizione che sia davvero sicuro per ogni partecipante abbiamo pensato di valorizzare ulteriormente le nostre aree verdi: i parchi e i nostri spazi aperti garantiscono in modo pressoché naturale di rispettare i criteri di contingentamento e consentono ai cittadini e ai turisti di vivere gli eventi programmati in totale sicurezza. Chianciano Terme riparte, quindi, anche grazie agli eventi e alla sinergia messa in campo dal Comune, dalle Terme di Chianciano e dalle associazioni di categoria e di volontariato presenti sul territorio. Riconosco con orgoglio che ci siamo confermati una Città viva e dinamica. La ripartenza di quest'estate speriamo possa anticipare un autunno e un inverno altrettanto interessanti”.

Un calendario ricco di eventi con, fra l’altro, una rassegna felliniana di cinema all’aperto, spettacoli con musica e teatro, ma anche tanto ballo e sport anche per principianti con sessioni di yoga chair il venerdì mattina.

Il programma prevede sessioni di ginnastica dolce ogni mattina - ad esclusione della domenica - il ballo, la Messa all’aperto, la musica dal vivo, la guida ragionata all’ascolto musicale, pomeriggi dedicati all’opera, al canto moderno e jazz.
“A tu per tu con il medico” è la “rubrica” per domande e risposte sulle cure termali, il Premio Fedeltà e le immancabili degustazioni di prodotti tipici sani e naturali 100% local completano il palinsesto.
I pomeriggi sono affidati ad animatori professionali per divertenti tornei e giochi di carte, tombola e cruciverba.

6, 13, 20 e 27 agosto cinema sotto le stelle con le più celebrate pellicole di Fellini, come I Vitelloni e Lo Sceicco Bianco.
21 e 22 agosto Corto Fiction sarà dedicato a Fellini, come pure il Festival Fellini Inedito, il 18 e 19 settembre, con la direzione artistica ed organizzativa di Carta da Musica, che si articola in mostre, proiezioni concerti, dibattiti e incontri, in collaborazione con Università Pontificia Salesiana.
La mostra, legata alla scoperta di 65 fotografie inedite dal sopralluogo per la sequenza del Divino Amore/Le Notti di Cabiria, film Oscar del 1957. Un ritrovamento che è diventato un libro di Jonathan Giustini. L’organizzazione del cartellone di eventi, spettacoli e animazione è curata da Combo Produzioni.
Terme di Chianciano, info e prenotazioni 057868501 o fellini100@termechianciano.it 
Per ogni singolo accesso ai servizi termali viene effettuato un triage che escluda febbre e sintomi influenzali; la sicurezza è garantita

Vuoi Informazioni?
Invia adesso la tua richiesta.
prenotazione@termechianciano.it