Salute

CURA IDROPINICA

Dispepsia di origine gastroenterica o biliare, sindrome dell’intestino irritabile con stipsi, discinesia delle vie biliari con dispepsia, gastroduodenite cronica e colecistite cronica alitiasica con dispepsia. Se soffrite di una di queste patologie curatevi alle Terme di Chianciano con l’Acqua Santa, in modo naturale e senza controindicazioni.

L’acqua Santa è un’acqua termale e minerale, classificata come bicarbonato-solfato calcica, bevendola a digiuno stimola il metabolismo, purifica l’organismo ed è efficace per favorire l’eliminazione degli effetti delle terapie farmacologiche prolungate.

Può essere bevuta direttamente alla fonte, dove sgorga alla temperatura costante di 33°C, o essere acquistata in bottiglia.

L’Acqua Santa è in grado di agire su tre livelli: vie biliari, circolo entero-epatico degli acidi biliari e sulla cellula epatica. La sua assunzione stimola la produzione di bile, provoca la contrazione e lo svuotamento della cistifellea ed il passaggio della bile nell’intestino attraverso le vie biliari. La cura, che è consigliato svolgere per almeno 12 giorni, può limitarsi alla sola acqua da bere a digiuno o può essere integrata da bagni e fanghi della regione epatica (fangobalneoidroterapia) che attiva un’ azione antispastica e decongestionante.

La terapia completata dal bagno carbogassoso in acqua Sillene che agisce attivando la vaso costrizione dei visceri e la vaso dilatazione nella zona epatica e sistemica.

Potrebbe interessarti anche…

IMG 8623 media2

Quec Phisis. Le onde dell’equilibrio

Le onde dell’equilibrio Scopri la nuova magnetoterapia a bassa intensità e frequenza che ristabilisce ordine nei messaggi cellulari   Ogni tipo di malessere è il segno di uno squilibrio interno;…
Leggi di più
Thermalia Banner Desktop e1706260141115

Terme di Chianciano approda a Thermalia

Da domenica 4 a martedì 6 febbraio, Terme di Chianciano parteciperà a Thermalia, l’appuntamento dedicato alla cultura del benessere ospitato dalla BIT di Milano all’interno del padiglione 4. Il turismo…
Leggi di più