Terme Naturali

Le più belle della toscana

La Toscana una delle regioni più belle di Italia dal punto di vista naturalistico e ambientale, grazie anche alla presenza sul suo territorio di numerose terme naturali, da sempre mete indiscusse sia per gli abitanti della regione, sia per i numerosi turisti italiani e stranieri che si riversano in queste località, offre una vasta scelta tra le numerose terme naturali più belle e suggestive di tutto il paese.

Con questo articolo, cercheremo di illustrarti quali terme naturali della regione secondo noi, dovresti apprestarti a visitare per non perderti un’esperienza unica e irripetibile.

 

Terme di Saturnia:

In provincia di Grosseto a pochi metri dal mare della Maremma, si trovano le terme di Saturnia, famose in Italia e non solo, proprio per la loro bellezza delle sue vasche naturali e per l’atmosfera suggestiva che vi si respira.
La sorgente termale, che sgorga ad una temperatura di 37° alimenta anche le famose cascate del mulino, le famose piscine naturali alle quali è possibile accedere liberamente.

Terme naturali di Bagno Vignoni:

È spostandoti verso la Val d’Orcia che ti imbatterai nelle particolarissime e suggestive terme naturali di Bagno Vignoni, dove al centro del piccolo borgo, si trova la “vasca delle sorgenti”, una piscina di acqua termale fumante.

Per arrivare alle terme libere di Bagno Vignoni, dovrai spostarti fuori dal centro abitato, sotto il parco dei mulini, arriverai così facendo alle antiche terme romane, dove piscine naturali tra il verde della vegetazione, ti permetteranno di rilassarti immerso in un contesto unico nel suo genere.

Terme libere di Petriolo:

Per le terme libere di Petriolo, dovrai spostarti verso la provincia di Grosseto, terme queste, molto frequentate grazie alla facilità con le quali è possibile raggiungerle. Le vasche termali raccolgono l’acqua calda e la a disposizione di chiunque voglia rilassarsi un po’ a mollo nelle bollenti acque termali.

Bagni San Filippo:

Famosissima la balena bianca delle terme di Bagni San Filippo, una cascata di calcare bianco dalla quale scende a pioggia l’acqua calda che forma una serie di piscine naturali.

Conclusione:

Se ami rilassarti in piscine di acque termali che sgorgano direttamente dalla sorgente ad alte temperature, e ami farlo immerso in un contesto naturale nel verde della toscana, allora non puoi fare a meno di visitare questi famosissimi punti termali e lasciarti coccolare dalla bellezza e dall’unicità di questi posti.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on reddit
Share on skype
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Altri articoli

Super Green Pass

Terme di Chianciano si uniscono a “Insieme oltre il Covid” del Gemelli.

BONUS TERME

Effetti benefici dell’ananas: frutta fresca alle terme

Cure Idropiniche Terme in Toscana

Acque Termali Caratteristiche

Torna su