Terme di Chianciano alla Fiera del mondo termale “Les Thermalies 2022”, Parigi

Le Terme di Chianciano sono presenti alla fiera internazionale Les Thermalies, la più importante d’Europa nell’ambito termale, benessere e termale sanitario, rivolta al pubblico. Nell’ambito del padiglione italiano, organizzato da ICE in collaborazione con Federterme, le Terme di Chianciano hanno uno stand con tutte le novità e le proposte termali ad-hoc studiate per i partecipanti alla fiera, insieme a tante notizie del territorio della Valdichiana e della città di Chianciano Terme.

Terme di Chianciano, insieme ai tour operator riuniti del territorio,propone ai partecipanti una landing page specifica per tutti i partecipanti della fiera, con contenuti specifici in francese, raggiungibile con un QR code: molti gli apprezzamenti soprattutto per le proposte di cura e soggiorno, per le qualità dell’acqua e per la bellezza del territorio.

La fiera, dopo l’iniziale paura di una possibile cancellazione da contagi, è stata invece realizzata a pieno, come mostrano le immagini della fila all’apertura, e registraun continuo ingresso di persone, con il Ministro del Turismo Francese presente ieri all’inaugurazione. D’altronde la location d’eccezione (Carrousel du Louvre) favorisce una visibilità eccezionale alla fiera e ai suoi espositori, essendo uno dei luoghi più frequentati di tutta la Francia.

Molto efficace l’organizzazione di ICE;  il dottor Alessio Nanni, responsabile per questo evento, ha coordinato insieme a Federterme la presenza delle aziende termali italiane e la loro valorizzazione nell’ambito della fiera, dei contenuti e della rappresentatività complessiva dell’offerta termale del nostro Paese.

Le Terme di Chianciano partecipano, seppur con stand separati, insieme alle Terme di Saturnia – presente anche l’Ingegner Massimo Caputi – parte dello stesso gruppo di proprietà, sviluppando strategie comuni di approccio ai clienti e alla stampa internazionale, per valorizzare i propri punti di forza individuali e offrire una proposta completa e multi-segmento.

 

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on reddit
Share on skype
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Altri articoli

Le Terme di Chianciano e gli Etruschi a DIDACTA 2022

Terme di Chianciano, siglato il Contratto Integrativo Aziendale

Terme di Chianciano, super sconti per i residenti

Alle Terme di Chianciano a marzo il più importante Master di Medicina Termale in Italia

Chianciano Terme e il Policlinico Gemelli: prosegue il progetto per la cura del Long Covid e Post Covid alle Terme di Chianciano, mentre viene prorogato il Bonus Terme

BONUS TERME: UNA PROROGA PER NON SPRECARE L’OCCASIONE

Torna su