848 800 243 Ufficio Booking (tutti i giorni 9-19)
NEWS

Acqua Santa e Acqua Fucoli sono acque "rosa", contro l'osteoporosi


Le acque minerali calciche (con contenuto in calcio superiore a 150 mg/l) possono e devono essere considerate come sorgente alimentare di calcio. Sia l'Acqua Santa (che si beve a Chianciano alla fonte oppure si trova in bottiglia in tutta Italia) che l'Acqua Fucoli (che si beve alla Fonte ogni pomeriggio nel Parco termale di Terme di Chianciano) sono acque ricchissime di calcio e quindi indicate per la prevenzione e la cura dell'osteoporosi: sono acque dunque particolarmente consigliate per il pubblico femminile, acque "rosa"! Questa affermazione è supportata da recenti contributi di ricerca
pubblicato il26/04/2017 09:02:27 sezione "News"
Leggi per intero ...

La nostra storia negli anni del boom: viene realizzato il Salone Nervi


Le attività delle Terme ebbero una vigorosa spinta propulsiva nel periodo dal 1925 al 1930, quando Chianciano raggiunse il livello delle più note stazioni termali italiane. A questo punto occorreva rinnovare un’altra importante struttura: lo Stabilimento dei Bagni Sillene (bagni di S.Agnese). Sorse nel 1938 e si distinse per lo stile lineare e severo, caratterizzato dalle ben evidenti forme geometriche di candido travertino, che contrastavano con il colore vermiglio della facciata in mattoncini. Nel 1939 avvenne un improvviso e radicale cambiamento di direzione della gestione amministrativa delle
pubblicato il25/04/2017 09:20:52 sezione "News"
Leggi per intero ...

Tutto sull'Acqua Santa: la composizione chimica ricca di sali minerali


L'Acqua Santa un acqua “ricca di sali minerali” classificabile, in base alla prevalenza dei minerali in essa disciolti, come “bicarbonato-solfato-calcica” in grado di favorire le funzioni epato-biliari e la digestione. Ciò che conferisce all’acqua queste caratteristiche, sono i sali principali quali i solfati, i bicarbonati, il calcio e il magnesio. Le alte concentrazioni di questi minerali agiscono sul flusso della bile, stimolando la contrazione e lo svuotamento della colecisti. E’ stata inoltre dimostrata l’influenza delle acque bicarbonato-solfato calciche sulla produzione della colecistochinina,
pubblicato il19/04/2017 08:37:40 sezione "News"
Leggi per intero ...

Parco Acqua Santa ad ingresso libero



La stagione di cura 2017 al parco dell’Acqua Santa si inaugura con una grande novità: il parco è ad accesso libero e gratuito. Le novità stagionali sono state annunciate dal Direttore generale Mauro della Lena e dall’amministratore delegato Ferruccio Carminati alle categorie economiche, albergatori commercianti e concittadini in una riunione pubblica alla Sala Fellini, insieme al Sindaco Andrea Marchetti, ai vertici del Centro commerciale Naturale Elena Intonti con Barbara Rocchi, presidente dell’Associazione Albergatori Daniele Barbetti. Tutti soddisfatti per la novità che aumenta il fascino
pubblicato il14/04/2017 08:48:04 sezione "News"
Leggi per intero ...

Le acque minerali, grandi alleate della salute


Sono acque minerali naturali quelle acque che hanno origine da falde o da giacimenti sotterranei e che, imbottigliate direttamente alla fonte, sono microbiologicamente pure e conservano le caratteristiche chimico-fisiche della sorgente.
Le acque minerali hanno caratteristiche molto diverse le une dalle altre in base alla tipologia dei sali in esse disciolti e in base al loro contenuto. Uno dei parametri più noti è il residuo fisso che indica la quantità dei sali disciolti e in base al quale è possibile classificare le acque in :
-acque ricche di sali minerali se hanno un residuo fisso > 1500
pubblicato il12/04/2017 09:04:13 sezione "News"
Leggi per intero ...

Acqua e salute: un legame che dura una vita


La perdita di appena l’1 % in acqua del nostro peso può farci sentire più stanchi e meno lucidi. Una lieve disidratazione può esporci ad un aumento del rischio di calcoli renali e, secondo alcuni studi, potrebbe anche accrescere il rischio di tumori del colon e dell’apparato urinario.
Non dimentichiamoci poi che l’acqua serve a idratare e mantenere flessibili i dischi intervertebrali, pertanto la disidratazione può acuire il mal di collo e di schiena dovuti all’uso di computer, tablet e cellulari.
C’è chi pensa che l’acqua faccia ingrassare e causi ritenzione idrica. Ma è proprio il contrario!
pubblicato il05/04/2017 08:45:29 sezione "News"
Leggi per intero ...

….e se l’Acqua Santa di Terme di Chianciano potesse contribuire a ridurre i sintomi del reflusso?


Questo è un utile decalogo per attenuare e prevenire gli effetti del reflusso gastroesofageo:
Mangia con calma
La fretta è il peggior nemico della digestione. Meglio prendersi il tempo necessario per mangiare e masticare con calma, boccone dopo boccone. Meglio evitare quindi il panino ingurgitato in fretta e furia al bancone del bar perché è il modo migliore per sentirlo andare su e giù per tutta la giornata. Se possibile, nella pausa pranzo, vanno evitate anche le fonti di stress. Quindi niente discussioni di lavoro, almeno a tavola.
Stai lontano dai cibi grassi e cibi irritanti
Fritti e condimenti
pubblicato il29/03/2017 12:24:15 sezione "News"
Leggi per intero ...

Il reflusso gastroesofageo: una patologia che affligge 20 persone su 100


Il reflusso gastroesofageo è la risalita involontaria e frequente dei succhi gastrici e di parte del contenuto dello stomaco lungo l’esofago, talvolta fino alla gola.
Il sintomo tipico è una sensazione di rigurgito acido nell’esofago, associato a bruciore localizzato al petto e nello stomaco.
Il sintomo diventa acuto durante la notte e quando ci si corica. Nei casi gravi, il dolore al petto è così intenso da essere confuso con un attacco di angina pectoris.
A causa della spiccata acidità, il passaggio dei succhi gastrici all’interno dell’esofago provoca l’irritazione delle mucose e, talvolta,
pubblicato il22/03/2017 08:55:30 sezione "News"
Leggi per intero ...

L’intervista- “Con la ginnastica in acqua termale sono rinata”. Parla la signora Dionori


Abbiamo chiesto a una nostra cliente abituale, la signora Carla Dionori, cosa pensa del centro termale Theia e del corso di ginnastica in acqua termale.
Carla, da quanto frequenta le piscine termali Theia?
“Dal giorno successivo all’apertura nel 2013 e, da allora, frequento le piscine Theia due volte a settimana. Inizialmente stavo semplicemente in acqua e facevo movimento da sola, poi ho cominciato a frequentare il corso di ginnastica con l’istruttore Gianluca Grosso”.
Ci parli della sua esperienza
Io sono innamorata delle piscine Theia; trovo che il personale sia molto preparato e il posto
pubblicato il15/03/2017 08:54:14 sezione "News"
Leggi per intero ...

UPMC Institute for Health: programmi di prevenzione personalizzati in Toscana


UPMC Institute for Health Chianciano Terme è un centro medico per lo svolgimento di attività di medicina preventiva per malattie epato-bilio-pancreatiche e gastrointestinali, malattie cardiache, sindrome metabolica e diabete. Il Centro offre ai pazienti programmi di screening innovativi e personalizzati, esami di laboratorio e diagnostica per immagini (ecografie, Ecocolordoppler, Fibroscan®), visite specialistiche (cardiologia, epatologia, diabetologia), servizi di endoscopia digestiva (gastroscopia, colonscopia e colonscopia con videocapsula) e procedure innovative (Endobarrier®, un nuovo trattamento
pubblicato il09/03/2017 15:53:37 sezione "News"
Leggi per intero ...