848 800 243 Ufficio Booking (tutti i giorni 9-19)

Mostra “Ti riconosci?” al parco Acqua Santa


E’ iniziata al Parco Acqua Santa la mostra fotografica “Ti riconosci?”: 13 foto in grande formato accompagnano il visitatore nel percorso dall’ingresso fino alla mescita dell’Acqua Santa e Fucoli e sotto la pensilina si ammirano le foto delle Terme di Chianciano come erano dagli anni 60 fino agli anni 90. Bellissimi scatti in bianco e nero dove si invita a riconoscersi. E’ un modo per attirare l’attenzione degli ospiti e dei residenti a Chianciano Terme che dovranno portare le loro foto vintage alle Terme, in modo da essere protagonisti della mostra dell’anno prossimo. Intanto in mostra ci sono
pubblicato il25/08/2016 16:28:11 sezione "News"
Leggi per intero ...

Lando Buzzanca alle Terme di Chianciano, una settimana di eventi culturali per festeggiare il compleanno del divo


L’icona cinematografica del maschio italiano, Lando Buzzanca ha festeggiato i suoi 81 anni a Chianciano Terme nel corso dell’evento “Chianciano Terme Film Festival” dal 24 al 27 agosto grazie alla collaborazione con il “Terre di Siena film festival”. L’appuntamento chiancianese era un omaggio al grande protagonista del cinema italiano ed al legame importante che lega la città termale con il cinema, grazie soprattutto a Federico Fellini. Presenti non solo Lando Buzzanca e suo figlio Massimiliano ma anche grandi volti del cinema del passato come Olga Bisera, Leontine snell, George Hilton, Vassilli
pubblicato il19/08/2016 09:33:16 sezione "News"
Leggi per intero ...

Da Nord a Sud, a macchia di leopardo l'Italia del turismo termale

Le testimonianze degli operatori

<< Fra le mete classiche del termalismo italiano c’è la toscana Chianciano, che affonda le sue radici nell’epoca etrusca e romana: qui l’offerta varia dai servizi sanitari (anche in partnership con Umpc Italy, il braccio europeo dell’Università di Pittsburgh) all'imbottigliamento di Acqua Santa benefica per il fegato e l’intestino.

"Terme di Chianciano produce un fatturato di circa 6 milioni di euro - spiega Mauro della Lena, direttore generale di questa azienda che ha iniziato l’attività nel secolo scorso - e, per ciò che riguarda il primo semestre 2016, i nostri dati registrano un incremento
pubblicato il02/08/2016 13:02:39 sezione "Area stampa"
Leggi per intero ...