SIENA E DINTORNI I TESORI DEL CENTRO ITALIA
Territori riconosciuti come patrimonio mondiale dell’Umanità

pubblicato il 23/10/2014 06:37:55
L'Italia è il paese con il maggior numero di siti Unesco nel mondo (50) e tra le province italiane Siena è quella più ricca di patrimoni Unesco, ben quattro tesori dell'arte e della storia si trovano proprio qui. Il marchio Unesco ("Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Educazione, la Scienza e la cultura") identifica un patrimonio dell'umanità che va conservato è tutelato per le generazioni future, scopo principale dell'organizzazione.
I quattro siti Unesco della provincia di Siena sono: Siena, San Gimignano, Pienza e Val d'Orcia.

Siena
Questa meravigliosa città medioevale deve la sua fama non solo al Palio ma anche alla sua straordinaria bellezza, con un centro storico ricco di monumenti e di musei. Contribuiscono alla sua cultura le sue 17 contrade e la sua gente che ancora oggi portano avanti tradizioni che risalgono al Medioevo. L'Unesco l'ha inserita tra i patrimoni dell'umanità dal 1995 perché è
un capolavoro di dedizione ed inventiva in cui gli edifici sono stati disegnati per essere adattati all'intero disegno della struttura urbana e, inoltre, per formare un tutt'uno con il circostante paesaggio culturale


Pienza
La pianificazione urbanistica della città di Pienza è stata progettata secondo i desideri del Papa umanista Pio II che voleva realizzare il suo desiderio della costruzione di una città ideale. È anche possibile visitare palazzo Piccolomini, residenza dello stesso papa, e il suo giardino che si affaccia sulla Val d'Orcia, il primo giardino pensile dell'epoca rinascimentale. Dal 1996 è stata inserita tra i patrimoni Unesco perché
di elevato valore universale sia perché rappresenta la prima applicazione dei concetti umanistici nella pianificazione urbana, sia perché occupa una posizione determinante nello sviluppo della concezione del progetto della città ideale che ha giocato un ruolo significativo nei successivi sviluppi urbani in Italia e non solo. Il significato di questo principio a Pienza, ed in particolare al gruppo di costruzioni intorno alla piazza centrale, risulta un capolavoro del genio creativo umano


San Gimignano
San Gimignano è conosciuta per il suo tessuto urbano composto da palazzi, mura e sculture, che risalgono al medioevo e sono rimaste intatte fino ai giorni nostri, e per le sue torri, se ne contano 13 conservate perfettamente, da cui è possibile ammirare un meraviglioso panorama composto da vigneti e oliveti contornati da cipressi, lo stesso paesaggio che era possibile ammirare tanti secoli fa. Dal 1990 è stata inserita tra i patrimoni Unesco perché
rappresenta un capolavoro del genio creativo umano, porta una testimonianza unica, o per lo meno eccezionale,di una tradizione culturale o di una civiltà esistente o del passato, ed infine è un eccezionale esempio di un tipo di costruzione o di complesso architettonico o tecnologico o paesaggistico che sia testimonianza di importanti tappe della storia umana


Val d'Orcia
Perfetto connubio tra ruralità e natura, la Val d'Orcia è stata modellata dall'uomo nel Rinascimento per rispecchiare gli ideali di buon governo e molti pittori rinascimentali l'hanno rappresentata nei loro dipinti, facendola diventare un'icona di questo periodo. Dal 2004 è stata inserita tra i patrimoni Unesco perché
è un eccezionale esempio di come il paesaggio naturale sia stato ridisegnato nel periodo Rinascimentale per rispecchiare gli ideali di buon governo e per creare un'immagine esteticamente gradevole. Inoltre il paesaggio della Val d'Orcia è stato celebrato dai pittori della scuola senese, fiorita durante il Rinascimento. Le immagini della Val d'Orcia - ed in particolar modo le riproduzioni dei suoi paesaggi, in cui si raffigura la gente vivere in armonia con la natura - sono diventate icone del Rinascimento ed hanno profondamente influenzato il modo di pensare il paesaggio negli anni futuri

Se si considerano anche i 43 musei, le 11 riserve naturali e gli ottimi vini (5 docg e 12 doc, tra cui Chianti, Vernaccia di San Gimignano, Brunello di Montalcino e Vino Nobile di Montepulciano) è facile capire perché Siena viene considerata una perla della Toscana, la regione italiana più visitata dai turisti e più conosciuta al mondo.
Chianciano Terme (Siena)
Tel:848800243