L’Acqua Santissima
Terme di Chianciano

pubblicato il 08/09/2014 18:01:37
L'Acqua della sorgente Santissima, classificata come acqua bicarbonato-solfato-calcica-alcalino-terrosa, viene utilizzata presso le Terme di Chianciano per inalazioni e areosolterapia per adulti e bambini e per docce nasali.
E' acqua ipotermale (sgorga alla sorgente alla temperatura di 24°C) ed esercita un'azione antinfiammatoria, mucolitica e sedativa sulla mucosa delle prime vie respiratorie e sull'albero bronchiale.
È efficace per riniti, sinusiti, tracheiti, laringiti, nelle bronchiti croniche anche asmatiformi nelle quali possano essere controindicate le terapie inalatorie con acque sulfuree.