0578 68501 Ufficio Booking (tutti i giorni 9-19)
AREA STAMPA

Chianciano, nuovi servizi di medicina preventiva

L’Istituto Upmc ha inaugurato nuovi spazi e servizi di medicina preventiva a Chianciano. Attività rivolte a coloro che vogliono un controllo del proprio stato di salute psico-fisico

pubblicato il07/07/2015 08:44:49 sezione "Area stampa"

CHIANCIANO TERME - Upmc Institute for Health inaugura a Chianciano Terme spazi e servizi di endoscopia digestiva. «Oggi nel nostro Paese - spiega Ferruccio Bonino direttore medico scientifico Upmc Institute for Health - le patologie croniche a impatto sociale sono sempre più diffuse, coinvolgono gli apparati cardiovascolare, metabolico, epato-digestivo e osteo-articolare e predispongono alle neoplasie. La prevenzione, la diagnosi precoce e i percorsi di educazione sanitaria e e riabilitativi sono gli strumenti adeguati per ridurre sofferenze e costi sociali».
Le attività del Centro Upmc Institute for Health Chianciano Terme, si rivolgono a coloro che sono intenzionati a effettuare un controllo del proprio stato di salute psico-fisico in base alla storia familiare e ai fattori di rischio personali. Un aspetto particolare del programma di prevenzione di Upmc Institute for Health è il ruolo che viene riservato allo studio del fegato e ai dati da esso ricavati, in particolare per quanto riguarda l'accumulo di grasso, nella valutazione complessiva dello stato di salute del paziente.
Il fegato, infatti, è stato oggetto del convegno "Il fegato specchio della salute" presso il Parco dell'Acquasanta di Chianciano. «Ad oggi si stima che circa il 20% di tutta la popolazione - aggiunge Bonino - abbia un fegato grasso: la prevalenza di steatosi epatica, spia e indice delle patologie cardiovascolari, metaboliche e digestive sale rapidamente dopo i 40 anni, con valori di oltre il 60% negli ultra-sessantenni. I servizi forniti dal nostro Centro si basano sulla medicina preventiva e le attività svolte si concentrano sulla proposta di pacchetti diagnostici personalizzati e educazione sanitaria verso tutti i cittadini».
Il nuovo servizio di endoscopia digestiva inaugurato questo mese dispone di un sistema di refertazione e consulto a distanza con sistemi di telemedicina, in collegamento con l'Ismett-Irccs di Palermo. Il Centro Upmc è dotato di specialisti e di tutti gli strumenti di screening necessari allo screening delle patologie cardiovascolari, metaboliche, epato-digestive e dei tumori ad esse associate: esami di laboratorio e strumentali (Ecg, ecocardio, holter cardiaco, holter pressorio, elastometria, ecografia, steatometria), servizi di endoscopia digestiva (gastroscopia e colonscopia).
Il centro Upmc propone ai clienti delle Terme di Chianciano, ai cittadini del territorio e ai turisti italiani e stranieri, un "tagliando personalizzato della salute" e punta alla realizzazione di un "account della salute" per ciascun paziente offrendo un programma completo di prevenzione delle malattie cardiache, del diabete e della sindrome metabolica, oltre a servizi medici per la prevenzione e la diagnosi precoce delle malattie e delle neoplasie del fegato e dell''apparato gastro-intestinale.
«La nostra collaborazione con la Azienda USL 7 di Siena, con le Terme di Chianciano e con la Regione Toscana e le Università di Siena, Pisa e Firenze- ha affermato il prof. Bruno Gridelli, Executive Vice President UPMC International - si configura come un esempio di public-private partnership che potrà essere implementata anche in altre forme per altre attività di salute, ricerca e innovazione nel territorio, in accordo con la mission UPMC di portare le cure migliori alle persone, vicino alle loro case».




Condividi nei social network   

Indicaci il tuo apprezzamento nei social network   

Terme di chianciano

Deliberato aumento di capitale

Rassegna Stampa

Happy relax

Rassegna stampa

UPMC e Garden Festival

RASSEGNA STAMPA