0578 68501 Ufficio Booking (tutti i giorni 9-19)
NEWS
“Chianciano Terme da Vivere” la rassegna degli eventi estivi 2019
Il dettaglio dell’animazione nel Parco Acqua Santa

“Chianciano Terme da Vivere” la rassegna degli eventi estivi 2019

Il dettaglio dell’animazione nel Parco Acqua Santa

pubblicato il10/04/2019 09:49:18 sezione "News"

Una rassegna di trentanove spettacoli con nome di punta il concerto di Nada a luglio, che spaziano dai concerti alla danza, dal teatro alla musica. Questa è “Chianciano Terme da Vivere”, il programma degli eventi estivi della cittadina termale che accompagnerà i visitatori, già a partire dal mese di maggio (ma un’importante anteprima è prevista per il giorno di Pasqua alle 21.30 presso il Palamontepaschi con una serata danzante a ingresso libero), fino a ottobre. Gli eventi, quasi totalmente a ingresso libero, si svolgeranno in vari luoghi della città termale, dal Parco Acqua Santa al Parco Fucoli, dal Teatro Caos al centro storico, da Piazza Italia alla zona Rinascente. Afferma il Direttore di Terme di Chianciano Mauro della Lena “Oltre al benessere ed alle cure, le Terme di Chianciano offrono a partire dal 3 giugno ai loro ospiti una vacanza rilassante e divertente, con tanto sport e molte attività quotidiane nel Parco Acqua Santa. Tutto questo arricchisce il programma degli eventi di “Chianciano Terme da vivere” . Per tutta la stagione, avremo ogni mattina la ginnastica e il lunedì pomeriggio una passeggiata nordic walking. Ogni domenica mattina a partire da luglio al Parco Acquasanta, la Messa all’aperto. Ogni martedì e giovedì mattina, presso la Sala Fellini, ha sempre successo l’appuntamento con il medico termale. Il pomeriggio scendono in campo gli animatori professionali per organizzare vivaci tornei di tombola, carte e burraco. Ogni mattina e pomeriggio torna il ballo in sala Nervi e anche quest’anno è immancabile l’appuntamento con il Premio Fedeltà per gli ospiti, oltre alle degustazioni di prodotti tipici ogni giovedì pomeriggio. In luglio suonerà IMOC alla Sala Fellini per quattro concerti”.

Novità importante della rassegna è la realizzazione di un unico cartellone condiviso tra le varie istituzioni, che ha coinvolto, oltre al Comune di Chianciano Terme, gli enti turistici e gli attori economici della città termale. L’Amministrazione comunale ha affidato con gara alla Cooperativa Combo Produzioni, esperta in organizzazione eventi culturali nel territorio, l’organizzazione e la progettazione della rassegna, a cui collaborano: Terme di Chianciano, Centro Commerciale Naturale, Associazione Albergatori Chianciano Terme e Proloco di Chianciano Terme, tutti coinvolti per un cartellone eventi unico.


Uno degli eventi principali dell’estate sarà sicuramente il concerto di Nada, che si terrà venerdì 5 luglio nel centro storico di Chianciano Terme. L’artista livornese è una grande protagonista della musica italiana, interprete e autrice dalla classe e dalla sensibilità uniche, e fin dagli esordi ha firmato alcuni dei grandi successi italiani divenuti internazionali. Nel corso del 2019 è uscito il suo nuovo album “È un momento difficile tesoro” e ha vinto il premio come “miglior duetto” al Festival di Sanremo 2019 insieme a Motta.

Grande attesa anche per il “Grupo Compay Segundo” del Buena Vista Social Club, che chiuderà la serata di domenica 28 luglio. L’evento si svolgerà in collaborazione con il Comitato Chiancianese E20, nel contesto della prossima edizione della Festa della Musica di Chianciano Terme, all’interno del Palamontepaschi. Il Grupo Compay Segundo trasmette con orgoglio l'identità, il "Son", e la musica tradizionale cubana.

Mercoledì 14 agosto sarà la volta della Zastava Orkestar, con uno spettacolo itinerante tra Piazza Italia e viale Roma. La Street Parade, con un repertorio della tradizione popolare balcanica e composizioni originali, prevede danze e gag improvvisate per coinvolgere attivamente il pubblico.

Venerdì 13 settembre sarà poi il momento di conoscere “Musica Nuda” al Teatro Caos: un duo composto da Petra Magoni alla voce e Ferruccio Spinetti al contrabbasso, che vanta premi e riconoscimenti internazionali tra cui la “Targa Tenco 2006” nella categoria interpreti, il premio per “Miglior Tour” al Mei di Faenza 2006 e “Les quatre clés de Télérama” in Francia nel 2007. I danzatori si alterneranno sul palcoscenico apparendo e scomparendo, moltiplicandosi magicamente, grazie ad uno studio accurato di luci e proiezioni che incanteranno il pubblico, il quale si ritroverà piacevolmente proiettato in un’atmosfera rarefatta dalle magiche illusioni ottiche.

Sono stati inseriti nella rassegna anche una serie di concerti di qualità: Fabrizio Pocci e Jole Canelli nella serata di venerdì 2 agosto, l’Apocrifa Orchestra tributo creativo a Fabrizio de Andrè il 16 agosto, l’orchestra Vincenzi il 5 settembre. Giovedì 22 agosto sarà invece il turno di Stefano Giannotti con uno spettacolo di musica e cabaret dal titolo “Scherzi di Voce”.

Ad arricchire gli eventi in cartellone, serate danzanti con le migliore orchestre locali e regionali: per tutti gli appassionati del ballo si prospettano una serie di appuntamenti a ingresso libero di sicuro apprezzamento, con opportunità di intrattenimento che si svolgeranno nei contesti del Parco Fucoli, del Parco Acqua Santa e delle Terme di Sant’Elena. Ci saranno inoltre contributi alla rassegna “Chianciano by Night” a cura di Roberto Gagliardi dell’Art Museum Chianciano, ogni venerdì del periodo estivo nel centro storico.






Condividi nei social network   

Indicaci il tuo apprezzamento nei social network   

Leggi articoli simili

WEEK END ROMANTICO ALLE TERME DI CHIANCIANO

Offerte alle terme per il week end

BENESSERE TERMALE ANCHE A CASA TUA

Scopri la nuova linea corpo Thermae Spa


Le acque minerali, grandi alleate della salute


Hai bisogno di aiuto?