848 800 243 Ufficio Booking (tutti i giorni 9-19)
NEWS
Al via dal 2 al 9 luglio alle Terme di Chianciano i Campionati Under 16 di scacchi

Al via dal 2 al 9 luglio alle Terme di Chianciano i Campionati Under 16 di scacchi


pubblicato il26/06/2017 16:17:44 sezione "News"

La manifestazione sportiva già si preannuncia come un’edizione che rimarrà negli annali: 915 giocatori iscritti provenienti da tutta Italia.
Il Campionato italiano, che ha alle spalle una lunga tradizione, è l’evento di punta del settore giovanile e rappresenta la porta d’accesso per l’inizio della carriera agonistica. Diviso in dieci categorie, il torneo vede la partecipazione di tutti i giocatori per l’intera durata della manifestazione, durante la quale viene stilata una classifica in continuo aggiornamento fino a domenica 9, quando sapremo i nomi dei vincitori. In palio, non solo il titolo di campione italiano, ma anche la possibilità di rappresentare l’Italia ai prossimi campionati del mondo.
Il primo appuntamento è per sabato 1 luglio con la cerimonia di apertura in Piazza dei Martiri Perugini a Chianciano Terme, per la quale gli organizzatori e tutta la macchina organizzativa che vede coinvolta la popolazione chiancianese hanno pensato a fare le cose in grande stile, come ci dice Lorenzo Benetti – organizzatore dell’evento- “Per dare il benvenuto ai partecipanti e ai loro accompagnatori, circa 3000 persone, abbiamo organizzato una cerimonia di apertura che coinvolgesse la tradizione degli sbandieratori di San Quirico d’Orcia e la dedizione della Fanfara dei Bersaglieri di Siena, simboli della Toscana antica e moderna, che sicuramente lasceranno il pubblico con il fiato sospeso grazie anche alla splendida cornice delle Terme di Chianciano e dei Parchi dell’Acquasanta e del Fucoli che per otto giorni ospiteranno la manifestazione.”
Un successo numerico così importante non è ovviamente passato inosservato, tant’è che il Ministro Lotti e il Presidente del CONI Malagò hanno omaggiato l’organizzazione e la federazione scacchistica con due lettere di incoraggiamento e buon augurio.
Ad affiancare la manifestazione giovanile, ci sarà poi dal 7 al 9 luglio un altro torneo dedicato a tutti gli amanti degli scacchi che pur essendo una prima assoluta già segna un ottimo risultato con quasi 100 giocatori iscritti tra cui diversi professionisti delle 64 caselle.
A sottolineare ulteriormente quanto l’evento sia importante e significativo ci sono le parole del sindaco Andrea Marchetti che ha rilasciato una dichiarazione in merito; "Sono orgoglioso di ospitare nella nostra città la più importante manifestazione giovanile dello sport della mente. In un'epoca in cui si pone sempre più attenzione allo sviluppo pedagogico, poter accogliere quasi mille bambini e ragazzi che sono giunti alle finalissime in uno sport come gli scacchi è di altissimo significato. L'aver scelto la Toscana e Chianciano Terme come sede del trentennale di questa manifestazione è sia prestigioso che di grande onore per me e per i miei concittadini. Ringrazio tutti coloro che hanno reso possibile la realizzazione di questo evento ed auguro un in bocca al lupo a tutti i i giovani partecipanti."




Condividi nei social network   

Indicaci il tuo apprezzamento nei social network   

CARNE CHIANINA ALLE TERME

L’ultima novità per una serata straordinaria