848 800 243 Ufficio Booking (tutti i giorni 9-19)
NEWS
Parco Acqua Santa ad ingresso libero

Parco Acqua Santa ad ingresso libero


pubblicato il14/04/2017 08:48:04 sezione "News"


La stagione di cura 2017 al parco dell’Acqua Santa si inaugura con una grande novità: il parco è ad accesso libero e gratuito. Le novità stagionali sono state annunciate dal Direttore generale Mauro della Lena e dall’amministratore delegato Ferruccio Carminati alle categorie economiche, albergatori commercianti e concittadini in una riunione pubblica alla Sala Fellini, insieme al Sindaco Andrea Marchetti, ai vertici del Centro commerciale Naturale Elena Intonti con Barbara Rocchi, presidente dell’Associazione Albergatori Daniele Barbetti. Tutti soddisfatti per la novità che aumenta il fascino e la fruibilità del grande Parco termale, a partire dal Sindaco che ha sottolineato la dimensione dello spazio verde che oggi è libero per cittadini e turisti. L’ad Carminati ha sottolineato come siano stati realizzati gli obiettivi dell’insediamento del CdA ormai oltre tre anni fa, parlando anche del potenziamento del settore sanitario grazie alla collaborazione con UMPC riferendosi alla nuovissima Palestra della salute. Parco Acqua santa ad accesso libero dunque, unito al Parco Fucoli (quest’anno gestito direttamente dal Comune) dal sottopassaggio. Il controllo della biglietteria si attiva solamente nella Sala mescita dove si beve al mattino l’acqua Santa (in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale) e nel pomeriggio l’Acqua Fucoli a partire dal 15 aprile. E’ in programma dunque domani, l’apertura al pubblico della mescita della Fucoli, acqua benefica per l’intestino. Dal 22 maggio si aprono le danze con l’avvio del ballo al Parco, all’interno della Sala Nervi con musica rigorosamente dal vivo e bravissimi cantanti, solo questa attività richiede il pagamento del biglietto giornaliero o dell’abbonamento. Come si diceva, tutto gratuito e ad ingresso libero, per le altre divertenti e rilassanti animazioni: al mattino dal lunedì al sabato dalle 9,15 alle 10 la ginnastica nel verde, la Messa la domenica a partire dal 4 giugno, la scuola di ballo lunedi’ e mercoledì dalle 10 alle 12 nella pista esterna, le conferenze di carattere medico e culturale, martedì e giovedì anch’esse all’aperto, il nordic walking –novità 2017- nel parco tutti i lunedì dalle 18 per un’ora con fornitura di bastoncini e attrezzatura. Inoltre, nel corso dell’estate, concerti serali di musica classica e degustazioni enogastronomiche tipiche con prodotti della zona in collaborazione con le aziende produttrici locali. Il calendario, concordato con CCN, Comune e Proloco, prevede anche eventi legati alle grandi conventions in programma, ad esempio la trentesima edizione del Campionato Giovanile Italiano under 16 di scacchi in luglio e gli Stages musicali di Umbria Classica fra luglio e agosto che mettono in campo una serie di bellissimi concerti serali in Sala Fellini.




Condividi nei social network   

Indicaci il tuo apprezzamento nei social network   

Leggi articoli simili

INTERVISTA AL DOTT. ROBERTO LEONI

Medico Estetico alle Terme di Chianciano

RILASSANTE VACANZA IN TOSCANA

Alle Terme Sensoriali per l’Epifania

UN SABATO ALLE TERME

Strepitosa offerta "tutto in un giorno"

LE 5 REGOLE PER TORNARE IN FORMA DOPO LE FESTE

Scopri come eliminare le calorie di troppo

TERME ALL’EPOCA DELL’IMPERO ROMANO

Come nascono e come venivano vissute

Guardia medica turistica presso ex Ospedale


CURE TRANSFRONTALIERE

Curarsi in Europa