0578 68501 Ufficio Booking (tutti i giorni 9-19)
NEWS
COME MANTENERE UN VISO PIÚ BELLO E SANO
Il segreto alla Terme di Chianciano

COME MANTENERE UN VISO PIÚ BELLO E SANO

Il segreto alla Terme di Chianciano

pubblicato il27/08/2014 15:15:41 sezione "News"

L’estate è una stagione meravigliosa che porta ognuno di noi a coccolarsi un po’ di più e a prendersi periodi di vacanza e relax. Sole, mare, ritmi più lenti e serate più lunghe piacciono a tutti ma possono lasciare segni sulla nostra pelle, soprattutto sul viso dove è più sensibile a sbalzi di temperatura, raggi UV e aggressioni esterne. Arrivati alle porte dell’autunno è quindi il momento giusto per dare una mano alla nostra pelle e rinforzarla in vista degli impegni invernali e del ritorno alla quotidianità. Al Centro Benessere Dibi di Chianciano Terme sono a disposizione le soluzioni più esclusive, apparecchiature di avanguardia e linee cosmetiche di alta qualità per aiutare il nostro viso ad affrontare in salute il nuovo anno. Dibi Milano propone trattamenti mirati, studiati sulla base delle caratteristiche della pelle e dello stile di vita della persona. Non è necessario essere clienti delle Terme di Chianciano per accedere al Centro Benessere che si trova all’interno del Parco Acqua Santa, al piano superiore del Salone Sensoriale. Il personale qualificato del Centro è a disposizione di tutti coloro che vogliono prendersi cura del proprio corpo con trattamenti di alta qualità e saprà consigliare quelli più adeguati a ciascun cliente. A disposizione del Centro Benessere Dibi anche le tecnologie più avanzate e programmi unici come “Personal Care” che offre un approccio esclusivo e personalizzato al trattamento della pelle. Cosa aspetti? Chiama subito per informazioni e prenota il trattamento giusto per la tua pelle!




Condividi nei social network   

Indicaci il tuo apprezzamento nei social network   

Leggi articoli simili

CURARSI CON I FANGHI ALLE TERME DI CHIANCIANO

Allo Stabilimento Sillene

HALLOWEEN ALLE TERME SENSORIALI

A Chianciano Terme Halloween si festeggia così

Nuova convenzione 2015: la riabilitazione